Только летом и осенью 2017 цены на обучение максимально снижены. Подробнее.

Лексические материалы для уроков
Наш опрос
Ваш уровень владения языком?
Нулевой - 40.2%
Начальный - 38.8%
Средний - 14.2%
Выше среднего - 3.1%
Продвинутый - 3.7%

Total votes: 1833
The voting for this poll has ended on: 05 Фев 2017 - 15:32
Home Вы здесь: Итальянский языкТекстыТекст, топик: LE ORIGINI DI ROMA - Происхождение Рима
Текст, топик: LE ORIGINI DI ROMA - Происхождение Рима
Текст, топик: LE ORIGINI DI ROMA - Происхождение Рима - 3.2 out of 5 based on 9 votes
Рейтинг:   / 9
ПлохоОтлично 

LE ORIGINI DI ROMA

Il 21 aprile dell’anno 753 avanti Cristo ? considerato il giorno della fondazione di Roma : il Natale di Roma.

 

Il poeta latino Virgilio narr? nell’ « Eneide » la leggenda di Roma.

Dall’incendio di Troia riusc? a salvarsi per miracolo Enea e dopo mille peripizie giunse con i suoi compagni nel Lazio e

lo conquist?.

Suo figlio Ascanlo fond? Alba Longa dove regnarono 19 re fino ai fratelli Numitore e Amulio. Il regno spettava a Nu- mitore, ma Amulio, che era ambiziosissimo e crudele scacci? dal trono il fratello. La figlia di Numitore ebbe due gemelli, Romolo e Remo. Amulio uccise la madre e gett? i piccini nel Tevere. Ma, continua la leggenda, la corrente non li port? via. Una lupa sent? il pianto e scese dal colle vicino ad allattarli.

Un pastore li raccolse, li allev? insieme con la moglie ed essi divennero due forti cacciatori. Quando diventarono grandi, appresero la loro storia e vendicarono la madre e il nonno. Lasciarono Alba Longa per andare a fondare urta nuova citt? sulla riva del Tevere.

Tracciarono sul colle Palatino un quadrato, che doveva circondare il muro della nuova citt?. Ma, continua la leggenda, essi litigarono quando dovettero dare un nome alla nuova citt?. Ognuno voleva darle il proprio. Romolo, il pi? forte, fu preso dal furore ; uccise Remo e diede alla nuova citt? il nome di Roma.

Le bellezze di Roma antica

Il Foro Romano era la pi? grande piazza pubblica e serviva come luogo di ritrovo. In esso sorsero le botteghe e le sale coperte, dove venivano trattati gli affari. Qui si trovava la Curia dove il Senato teneva le sue adunanze. Con la venuta dei barbari fu devastato e abbandonato per secoli. Fu rimesso in luce dagli scavi che furono effettuati alla fine dell’Ottocento.

L’arco di Settimio Severo poco lontano, ? uno dei pi? belli fra gli archi di trionfo.

Il Palatino ? la parte pi? antica, dove Romolo fond? Roma. Poi questo colle fu abitato dai ricchi romani che costruirono le loro ville e i loro palazzi. Il Palatino ? oggi un magnifico parco archeologico dal quale il romani e i turisti possono vedere dei bei panorami.

Il Pantheon. Ё un grande monumento dell’antichit? classica. Qui si trova la tomba di Raffaello Sanzio.

Castel Sant’Angelo. La storia di Castel Sant’Angelo ? legata alle vicende della citt?. Nel 135 a. С. l’imperatore Adriano costru? il Castello che doveva diventare il Mausoleo della sua famiglia. L’antico Mausoleo era un edificio circolare, situato su una base quadrata. Nel 1400 i pontefici lo unirono ai palazzi

vaticani con un lungo corridoio. Nel 1870 divenne propriet? dolio Stato italiano. Vi sono importanti collezioni di armi. Nelle sue carceri furono imprigionati Beatrice Cenci, Giordano Bruno e Benvenuto Cellini.

Il Colosseo. L’Anfiteatro Flavio, detto Colosseo, venne innalzato dagli imperatori della famiglia Flavia. Fu il luogo pre- Urito di Roma antica per i divertimenti. Gli spettacoli d’inaugurazione duravano ben cento giorni, durante i quali morivano migliaia di gladiatori e oltre 5 mila bestie. La costruzione, che fu iniziata nel 72 fu terminata nell’80. Il Colosseo aveva 5 piani e poteva contenere cinquantamila spettatori.

Il primo piano era riservato ai cavalieri, il secondo ai cittadini, il terzo e il quarto al popolo.

Roma ? una citt? di storia e d’arte, ricca di monumenti e di ricordi di tutte le epoche. Roma ? situata su sette colli : l’Aven- tino, il Celio, ГEsquilino, il Montecitorio, il Campidoglio, il Gianicolo, il Palatino.

 

записаться на урок в скайпе